Stili

Oro nero “Made in Italy”

Tags: , , , , ,

-18 Dicembre 2017

Pochi sanno che in Italia si produce l’oro nero più costoso del mondo, sempre più frequente negli aperitivi chic accompagnato da ottimi vini o cocktail a base di vodka in perfetto Russian Style.

“Il caviale sta alla cena come un cappotto di zibellino ad una ragazza in abito da sera” Ludwig Bemelmans

 

“Il caviale sta alla cena come un cappotto di zibellino ad una ragazza in abito da sera” cita Ludwig Bemelmans nel libro del 1964 La Bonne Table e sebbene parlando delle perle nere venga subito alla mente il freddo della Russia zarista, nazione e periodo storico che lo ha reso famoso come icona di lusso, ricchezza e raffinatezza, pochi sanno che oggi il caviale più pregiato e costoso viene prodotto in Italia, in particolare a Pandino, piccolo comune della Pianura Padana del versante  cremonese, dove il raro esemplare di storione albino produce il “nettare nero” più costoso del mondo.

L’azienda che lo produce – la Adamas – rientra nella categoria del cosiddetto luxury food e vende le uova a circa 8.000 euro al chilo attraverso l’e-commerce del sito aziendale e nei punti vendita di Eataly. Un’altra eccellenza nel settore dell’acquacoltura di lusso, membro di Altagamma da oltre dieci anni, è l’azienda Agro Ittica Lombarda che, da sola, copre oltre il 20 per cento della richiesta mondiale, esportando in tutto il mondo il caviale del Belpaese che, tra l’altro viene offerto nelle first class delle più importanti compagnie aeree. Con il brand Calvisius l’azienda di Calvisano, in provincia di Brescia, è l’unica in Italia ad offrire una gamma di ben sei differenti tipologie di caviale che provengono da altrettante varietà di storioni che regalano uova di varie sfumature di grigi/neri e oro che regalano intensità di gusti e profumi differenti.

 

 

La maggior parte delle aziende dell’asse della Serenissima come la Pisani-Dossi e la Caviar Giaveri esporta le prelibate uova nel mondo, perché ancora poco introdotto nelle tavole italiane, dove appare come un bene di lusso occasionale. Inizia a diffondersi però in forma light come accompagnamento a un buon calice di vino bianche in enoteche e wine bar in mini-porzioni ideali anche come un aperitivo chic e originale a due.

Caviale e champagne resteranno nell’immaginario di tutti come abbinamento di stile, eleganza e raffinatezza, ma sono sempre più trendy e frequentati i locali in perfetto Russian style, dove poter assaggiare e conoscere cocktail a base di vodka pregiate, accompagnate da varietà di caviale nostrani, come il gettonatissimo “Davai” di Milano.

Se questo articolo ti è piaciuto o è stato utile, potresti condividerlo con i tuoi contatti cliccando sui pulsanti qui sotto: aiuterà altri a trovarlo e ci farà sapere che l’hai gradito!
Share on Facebook
Facebook
Email this to someone
email
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Leave a Comment

Questo sito utilizza i cookies per darti un'esperienza migliore. Accettali cliccando sul tasto "Accetta".