Dispositivi tecnologici

Stili

5 OGGETTI HI TECH DI CUI NON POTER FARE A MENO

Tags: ,

-21 Agosto 2019

Nell’era della tecnologia diffusa ci sono oggetti che più di altri sono ormai considerati più o meno indispensabili, si tratta di dispositivi che ci semplificano la vita, ma che possono anche veicolare una passione o rappresentare un nuovo modo di gestire abitudini personali.  

“Un giorno le macchine riusciranno a risolvere tutti i problemi, ma mai nessuna di esse potrà porne uno.” Albert Einstein

Tra gli oggetti hi tech che più sono rappresentativi di una nuova era e che sono destinati solo ad evolversi e a non essere facilmente soppiantati, sono stati selezionati quelli che più si addicono al moderno gentleman, che tra le altre caratteristiche, si presume abbia anche una certa dimestichezza con la tecnologia. Eccoli, in ordine di importanza: 

1. Smartphone: l’accessorio ormai irrinunciabile per chiunque, un compagno che ci assicura una connessione costante, a cui poter chiedere praticamente qualsiasi cosa. Un dispositivo che si presta a supportare la vita lavorativa e quella personale, ricordandoci scadenze, compleanni e contatti. Dai primi modelli di telefono cellulare – utilizzati solo per la comunicazione vocale – siamo oggi di fronte a un vero e proprio mondo a portata di mano.

2. Computer o Tablet: i dispositivi per lavorare si sono trasformati e anche in questo caso arricchiti di funzionalità che permettono di creare, pianificare e fruire di qualsiasi tipo di comunicazione. L’evoluzione dei computer sta proprio in tutto ciò che gli gira intorno, perciò la nascita degli E-book, del cinema On Demand e di qualsiasi piattaforma di consumo in rete passa attraverso uno schermo di computer. I tablet risultano utilizzati con intenti più leisure: leggere un e-book, vedere un film o ascoltare musica. Spesso si posseggono entrambi i dispositivi proprio per un utilizzo differenziato, ma il vantaggio dei tablet sta nella maneggevolezza e trasportabilità. 

3. Smart Watch: si tratta di orologi di ultima generazione che si discostano dai tradizionali orologi da polso (come questi) per le funzioni che offrono. L’indicazione dell’ora è solo un pretesto per dargli il nome di orologio perché in realtà si tratta di un dispositivo wearable che monitora cuore, qualità del sonno, calorie ingerite, passi fatti in un giorno. Nel caso di Apple Watch si tratta di un vero e proprio smartphone da polso, per le infinite funzionalità (ricevere chiamate, scaricare APP, pagare in contactless, ascoltare musica) che permettono di non considerarlo più un semplice orologio. 

APPLE WATCH

4. Macchina fotografica: anche se sembra tramontata, proprio per l’integrazione di una fotocamera – di ottima qualità – negli smartphone, in realtà vive di vita nuova nelle versioni per appassionati, come la Lomo, o nelle macchine professionali. La passione della fotografia rappresenta un mondo fatto di tecnicismo, studio dell’inquadratura e della luce, di post produzione e ritocchi, attività che difficilmente possono essere fatte con uno smartphone. Per questo la macchina fotografica per gli appassionati non sarà mai sostituibile.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

5. Gadget tecnologici: in questa categoria rientrano tutti quegli oggetti che rappresentano degli accessori – quindi non indispensabili – ma che creano mode, rappresentano dei regali ideali per gli amanti della tecnologia e di cui si ha sempre l’impressione di non poterne fare a meno. I designer progettano oggetti sempre più creativi e d’impatto perché l’aspetto in questo caso conta più della funzionalità. Tra essi si possono citare: casse amplificate wireless, diffusori di aromaterapia, penne USB dalle mille forme, auricolari wi-fi, rasoi da viaggio, e-notes…  La lista è pressoché infinita, ma sarebbe impossibile fare un elenco completo perché magari proprio in questo momento è uscito “l’ultimo” gadget tecnologico. 

Se questo articolo ti è piaciuto o è stato utile, potresti condividerlo con i tuoi contatti cliccando sui pulsanti qui sotto: aiuterà altri a trovarlo e ci farà sapere che l’hai gradito!
Share on Facebook
Facebook
Email this to someone
email
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Leave a Comment

Questo sito utilizza i cookies per darti un'esperienza migliore. Accettali cliccando sul tasto "Accetta".